Alessandro di Camporeale Grillo Vigna di Mandranova Biologico

Alessandro di Camporeale Grillo Vigna di Mandranova Biologico

Alessandro di Camporeale Grillo Vigna di Mandranova Biologico. Dalle vigne di Grillo coltivate nella tenuta di Mandranova, nasce un vino biologico di straordinaria freschezza ed equilibrio; accattivante interpretazione di uno dei vitigni più famosi dell'enologia siciliana. Vino di grande freschezza e aromaticità; proveniente da uno dei più rinomati vitigni dell'isola che si è splendidamente adattato alle condizioni pedoclimatiche della contrada Mandranova. Le sue note agrumate e tropicali; sapientemente esaltate dal lavoro in vigna, si coniugano a un finale la cui dolcezza non risulta mai essere stucchevole. Travolgente ed impattante con le sue fresche note di pompelmo, papaya, mango; frutto della passione ben bilanciate da quelle più delicate di pesca bianca e fiori di sambuco. L'ingresso fortemente minerale, quasi salato, si evolve in un finale potente, lungo ed equilibratamente dolce.Alessandro di Camporeale Grillo Vigna di Mandranova Biologico. Dalle vigne di Grillo coltivate nella tenuta di Mandranova, nasce un vino biologico di straordinaria freschezza ed equilibrio; accattivante interpretazione di uno dei vitigni più famosi dell’enologia siciliana. Vino di grande freschezza e aromaticità; proveniente da uno dei più rinomati vitigni dell’isola che si è splendidamente adattato alle condizioni pedoclimatiche della contrada Mandranova. Le sue note agrumate e tropicali; sapientemente esaltate dal lavoro in vigna, si coniugano a un finale la cui dolcezza non risulta mai essere stucchevole. Travolgente ed impattante con le sue fresche note di pompelmo, papaya, mango; frutto della passione ben bilanciate da quelle più delicate di pesca bianca e fiori di sambuco. L’ingresso fortemente minerale, quasi salato, si evolve in un finale potente, lungo ed equilibratamente dolce.

Alessandro di Camporeale Grillo Vigna di Mandranova Biologico. Dalle vigne di Grillo coltivate nella tenuta di Mandranova, nasce un vino biologico di straordinaria freschezza ed equilibrio; accattivante interpretazione di uno dei vitigni più famosi dell’enologia siciliana. Vino di grande freschezza e aromaticità; proveniente da uno dei più rinomati vitigni dell’isola che si è splendidamente adattato alle condizioni pedoclimatiche della contrada Mandranova. Le sue note agrumate e tropicali; sapientemente esaltate dal lavoro in vigna, si coniugano a un finale la cui dolcezza non risulta mai essere stucchevole. Travolgente ed impattante con le sue fresche note di pompelmo, papaya, mango; frutto della passione ben bilanciate da quelle più delicate di pesca bianca e fiori di sambuco. L’ingresso fortemente minerale, quasi salato, si evolve in un finale potente, lungo ed equilibratamente dolce.

Alessandro di Camporeale Grillo Vigna di Mandranova Biologico Sicilia

CANTINA

La Cantina e stata costruita nel 2000 secondo le nuove concezioni tecnologiche; la cantina è dotata di moderne attrezzature e locali appositamente termocondizionati, per l’affinamento e la maturazione dei vini. I nostri vini suscitano emozioni, diffondono i profumi e i colori dell’Isola e l’energia che li ha prodotti. Raccontano la passione di chi, giorno dopo giorno ha vigilato; perché venisse fuori quel fantastico sorso di vino capace di far vibrare le corde più intime e far sognare.

Alessandro di Camporeale Grillo Vigna di Mandranova Biologico Sicilia

TIPOLOGIA: Bianco DOC – Sicilia logo-biologico_30x20 biologico

VITIGNO: 100% Grillo

GRADAZIONE ALCOLICA: 13,5 vol.

BOTTIGLIE NELL’ANNATA: 18.000

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12°C

CALICE CONSIGLIATO: Medio a tulipano

ABBINAMENTI: Insuperabile col risotto ai carciofi e con filetti dei triglia o gli involtini di pesce spada. Ottimo da gustare in compagnia come aperitivo insieme a stuzzichini col patè di salmone, olive e arachidi tostate.

Alessandro di Camporeale Grillo Vigna di Mandranova Biologico Sicilia

NOTE DI DEGUSTAZIONE

COLORE: Giallo paglierino solcato da riflessi verdolini brillante

OLFATTO: Travolgente ed impattante con le sue fresche note di pompelmo; papaya, mango, frutto della passione ben bilanciate da quelle più delicate di pesca bianca e fiori di sambuco

PALATO: L’ingresso fortemente minerale, quasi salato, si evolve in un finale potente, lungo ed equilibratamente dolce.

Visualizzazione del risultato

Non ci sono prodotti nel carrello