Miele Siciliano

Su questa piattaforma si realizza la vendita online di miele siciliano proveniente da apicultura e agricoltura biologica di sicilia. In questa categoria potete trovare in vendita il miglior miele prodotto da piccoli apicultori di sicilia; Timo, Carrubo, Millefiori, Zagara di Arancio, Eucalipto, Sulla, Fior di Ciliegio e tanti altri.

Inoltre troverete il miele siciliano di Prodotti Tipici Iblei quindi quello di carrubo, prodotto dall’Ape Nera Sicula. Ape autoctona, particolarmente precoce, produttiva e molto riproduttiva. Il miele in parola, prodotto da questa tipologia di ape è di tipo invernale, quindi quantitativamente raro.

miele-siciliano
Vendita: Miele Siciliano, proveniente da Apicultura e Agricultura Biologica e prodotto da piccole aziende di enogastronomia a conduzione familiare.

La storia

La parola miele sembra derivare dall’ittita melit. Per millenni, ha rappresentato l’unico alimento zuccherino concentrato disponibile. Le prime tracce di arnie costruite dall’uomo risalgono al VI millennio a.C. circa.

Nell’antico Egitto il miele era molto apprezzato; risalgono a 4000 anni fa le prime notizie di apicoltori che si spostavano lungo il Nilo per seguire, con le proprie arnie, la fioritura delle piante.

I Sumeri lo impiegavano in creme impastate con argilla, acqua e olio di cedro, mentre i Babilonesi ne facevano uso culinario: erano diffuse focaccine fatte con farina, sesamo, datteri e miele.

I Greci lo consideravano “cibo degli dei”, perché rappresentava una componente importantissima nei riti che prevedevano offerte votive.

I Romani ne importavano grandi quantitativi da Creta, Cipro, dalla Spagna e da Malta. Veniva utilizzato come dolcificante, per la produzione di idromele, di birra, come conservante alimentare e per preparare salse agrodolci.

Nella alimentazione medievale il miele aveva un ruolo ancora centrale, seppure ridotto rispetto all’antichità, ed era usato principalmente come agente conservante oltre che dolcificante.

Il miele fu gradualmente soppiantato come agente dolcificante nei secoli successivi, soprattutto dopo l’introduzione dello zucchero raffinato industrialmente.

Solo recentemente, in virtù delle riconosciute proprietà terapeutiche, il miele sta ritornando in voga.

Il Miele in Sicilia

La Sicilia ha un rapporto antichissimo con la produzione del miele. Cicerone nelle sue Verrine narra di come il pretore Verre a Siracusa, polis sorta sulla costa iblea, abbia rubato dal tempio del dio Bacco (il dio romano scopritore del miele) la statua di Aristeo: il protettore dell’agricoltura, colui che, come vuole il mito, insegnò agli uomini l’uso dell’olio, del latte e del miele, ovvero disse loro il segreto dell’apicoltura, e per far ciò giunse egli stesso in Sicilia.

Qui è possibile acquistare prodotti dell’enogastronomia siciliana come il Miele, proveniente da Apicultura e Agricoltura Biologica e prodotto da piccole aziende a conduzione familiare.

Non ci sono prodotti nel carrello