Vino De Gregorio

Vino De Gregorio

Vino De Gregorio. Otto vini di grande qualità per esprimere il nostro territorio. Da una parte i vitigni autoctoni; con il loro principe Nero d'Avola, la leggiadra Inzolia ed il Grillo con i suoi profumi. Dall'altra i vitigni internazionali: lo Chardonnay che matura in legno; il Merlot ed il Cabernet che traggono le loro peculiarità dalla forza del nostro sole.Vino De Gregorio. Otto vini di grande qualità per esprimere il nostro territorio. Da una parte i vitigni autoctoni; con il loro principe Nero d’Avola, la leggiadra Inzolia ed il Grillo con i suoi profumi. Dall’altra i vitigni internazionali: lo Chardonnay che matura in legno; il Merlot ed il Cabernet che traggono le loro peculiarità dalla forza del nostro sole.

Vino De Gregorio. Otto vini di grande qualità per esprimere il nostro territorio. Da una parte i vitigni autoctoni; con il loro principe Nero d’Avola, la leggiadra Inzolia ed il Grillo con i suoi profumi. Dall’altra i vitigni internazionali: lo Chardonnay che matura in legno; il Merlot ed il Cabernet che traggono le loro peculiarità dalla forza del nostro sole.

Vino De Gregorio

TERRITORIO

Un territorio straordinario, che spazia dai templi di Agrigento alle saline di Trapani; attraverso le rocce bianche della Scala dei Turchi e i templi di Selinunte. L’azienda si estende al centro di questo crocevia di culture mediterranee; tra Sciacca e Menfi, di fronte la “fantastica” Isola Ferdinandea. Un territorio da sempre vocato a produzioni enologiche di pregio. Terre vulcaniche dove, a memoria degli anziani, da sempre si è coltivata la vite. Trenta ettari, tra vigneti e uliveti, dove di fianco ai vitigni autoctoni, si sono coltivate le varietà internazionali; che hanno trovato in questa terra un habitat naturale.

CLIMA

Un clima temperato di inverno, estati calde e asciutte, una luminosità straordinaria e una precisione quasi maniacale nelle colture; permettono alle piante, talvolta nella sofferenza; di esprimere un frutto sano e forte che trarrà poi conclusione nella produzione di vini di grande qualità. Tornare a sentire i canti e le grida gioiose dei contadini nel momento della vendemmia; nella speranza che buono sia il vino prodotto dalle uve appena raccolte. Il caldo, il sudore e la forza nel momento della vendemmia. Tutto diventa semplice e facile nella speranza che buono sia il vino prodotto dalle uve appena raccolte. Vivere giorno dopo giorno il meraviglioso mutare dei profumi del vino; discutere, bisticciarsi se un vino debba essere travasato o meno, se il Grillo sappia di pompelmo o di pera; salire sulla vasca più alta e ascoltare un attimo il silenzio.

Non ci sono prodotti nel carrello