Tenuta Whitaker

Tenuta Whitaker. Vigneti: Grillo

Tenuta Whitaker

Mozia è la vigna nella quale si fondono storia e modernità, natura e civiltà. Quest’isola nello Stagnone di Marsala, che fu colonia fenicia, è un luogo unico nel quale l’ecosistema marino e le vigne che arrivano a ridosso dell’acqua, vivono in totale comunione, così come i reperti archeologici e la posidonia, i fenicotteri e gli aironi cinerini che qui vengono a svernare.

Su questo terreno ricco e salmastro che racconta una storia di produzione del vino iniziata nell’Ottocento, ai tempi d’oro del vino Marsala, quando gli inglesi intuirono le potenzialità di questi terreni, la Fondazione Whitaker, che tutela il patrimonio paesaggistico e culturale dell’isola, ha scelto noi per portare avanti un piano di valorizzazione e recupero dello storico vigneto di Grillo.

È nato così il progetto Grillo Mozia, undici ettari coltivati ad alberello, e tipicamente potati ad archetto “marsalese”, per resistere ai venti che soffiano dal mare. Perché il Grillo che prende vita da queste vigne possa mantenere le sue caratteristiche di unicità, raccogliamo l’uva all’alba, la sistemiamo in cassette, poi la carichiamo su barche a fondo piatto e la trasferiamo sulla terraferma per trasportarla a Regaleali dove, il mattino successivo alla raccolta, iniziamo i processi di vinificazione.

Visualizzazione del risultato

Non ci sono prodotti nel carrello