Merlot

Il vitigno Merlot, a bacca nera, viene coltivato quasi in tutte le regioni d’Italia e specialmente in Sicilia. Il Merlot è un vitigno originario della Gironde, nel Sud-Ovest della Francia, e in particolare della zona di Bordeaux. In quasi tutte le zone vitivinicole del mondo, il Merlot è compagno inseparabile del Cabernet Sauvignon; i due vitigni si integrano perfettamente: il primo donando al vino il suo frutto pieno e precoce, il secondo una maggiore aristocraticità e longevità.

merlot-vino-e-vitigno-di-sicilia

Caratteristiche del vitigno

Foglia media, pentagonale, trilobata e quinquelobata, grappolo medio, piramidale più o meno spargolo, con una o due ali, acino medio, rotondo di colore blu-nero, buccia di media consistenza ricoperta da abbondante pruina.

Caratteristiche del vino

Il vitigno Merlot dà un vino dal colore rosso rubino più o meno intenso, con aroma fruttato e note di fiori rossi. Il sapore è abbastanza tannico, morbido, corposo.

Sicilia DOC

Alcamo, Contea di Sclafani, Contessa Entellina, Delia Nivolelli, Erice, Menfi, Monreale, Riesi, Salaparuta, Sambuca di Sicilia, Sciacca.

Zone di diffusione

Province di Agrigento, Caltanissetta, Trapani e Palermo.

Visualizzazione di 1-16 di 37 risultati

Non ci sono prodotti nel carrello