Gibilmoro Di Prima Nero d'Avola Sicilia Biologico

Gibilmoro Di Prima Nero d’Avola Sicilia Biologico

Gibilmoro Di Prima Nero d'Avola Sicilia Biologico. Gibilmoro è il nome che lo scrittore Sambucese Emanuele Navarro della Miraglia; vissuto tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento; diede a Sambuca di Sicilia ne "Le storielle siciliane" e rimanda all'origine araba del paese, fondato secondo la leggenda; dall'emiro Zabut: «Il paese di cui voglio parlarvi è un tipo che si riproduce molto spesso in Sicilia; ma che cerchereste inutilmente sulle carte geografiche. Si chiama Gibelmoro». Vino Rosso Siciliano di buona struttura con una leggera acidità e sentori di frutta rossa fresca.

Gibilmoro Di Prima Nero d’Avola Sicilia Biologico. Gibilmoro è il nome che lo scrittore Sambucese Emanuele Navarro della Miraglia; vissuto tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento; diede a Sambuca di Sicilia ne “Le storielle siciliane” e rimanda all’origine araba del paese, fondato secondo la leggenda; dall’emiro Zabut: «Il paese di cui voglio parlarvi è un tipo che si riproduce molto spesso in Sicilia; ma che cerchereste inutilmente sulle carte geografiche. Si chiama Gibelmoro». Vino Rosso Siciliano di buona struttura con una leggera acidità e sentori di frutta rossa fresca.

Gibilmoro Di Prima Nero d’Avola Sicilia Biologico. Gibilmoro è il nome che lo scrittore Sambucese Emanuele Navarro della Miraglia; vissuto tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento; diede a Sambuca di Sicilia ne “Le storielle siciliane” e rimanda all’origine araba del paese, fondato secondo la leggenda; dall’emiro Zabut: «Il paese di cui voglio parlarvi è un tipo che si riproduce molto spesso in Sicilia; ma che cerchereste inutilmente sulle carte geografiche. Si chiama Gibelmoro». Vino Rosso Siciliano di buona struttura con una leggera acidità e sentori di frutta rossa fresca.

Gibilmoro Di Prima Nero d’Avola Sicilia Biologico Vino Rosso Siciliano

Zona: Sicilia – Sambuca di Sicilia (AG)

Classificazione: IGT  Biologico

Uve: Nero d’Avola

Odore: fruttato di fragola e ciliegia poi rosa canina e toni vegetali

Sapore: leggera acidità, sentori di frutta rossa fresca.

Sistema di allevamento: controspalliera, Guyot

Epoca della vendemmia: 1-7 Ottobre

Durata della macerazione: 18-20 giorni sulle bucce

Invecchiamento: 6 mesi in barriques di rovere da 225 litri

Affinamento: 6 mesi in bottiglia

Abbinamenti gastronomici: spiedini di carne e verdure, fegato di maiale e Caciocavallo Ragusano.

Gibilmoro Di Prima Nero d’Avola Sicilia Biologico Vino Rosso Siciliano

VALORI

Nulla nasce dal nulla. C’è una circolarità nella Natura che rimescola antico e nuovo. Noi ne facciamo tesoro e ci muoviamo nel solco della tradizione. Non rinneghiamo il passato, ma recuperiamo il sapere dei nostri avi, al quale affianchiamo ricerca e innovazione. Da questo connubio, nascono i nostri vini, ricchi di memoria, ma aperti al futuro.

AMORE PER LA TERRA

Noi lasciamo fare alla Natura. Rispettiamo i suoi tempi: quelli dell’attesa, della tenacia e della cura. E Lei risponde perché è generosa. E il miracolo arriva in primavera, quando scoppiano le gemme e i tralci si vestono d’un verde tenero e; in autunno, quando maturano i grappoli turgidi, integri, sani come la terra che li ha nutriti. Le nostre uve sconoscono i fitofarmaci e i concimi chimici di sintesi. Sono rigorosamente biologiche. Una scelta che tende al rispetto dell’ambiente e alla salvaguardia della vita.

Visualizzazione del risultato

Non ci sono prodotti nel carrello