Etna Bianco Carricante Cottanera

Etna Bianco Carricante Cottanera

Etna Bianco Carricante Cottanera. L'Etna Bianco è un grande vino frutto di una selezionata scelta di uve di carricante. Gli aromi sono variegati e spaziano dagli agrumi freschi (soprattutto il pompelmo) a note leggermente vegetali e; soprattutto con l'invecchiamento, acquisiscono caratteri tipici di idrocarburi. L'evoluzione riduttiva si manifesta con note minerali del tipo “pietra focaia” che svaniscono nel bicchiere lasciando spazio all'originalità. All'assaggio ha grande corpo ben sorretto dall'acidità che conferisce alla degustazione una rara freschezza e lunghezza.Etna Bianco Carricante Cottanera. L’Etna Bianco è un grande vino frutto di una selezionata scelta di uve di carricante. Gli aromi sono variegati e spaziano dagli agrumi freschi (soprattutto il pompelmo) a note leggermente vegetali e; soprattutto con l’invecchiamento, acquisiscono caratteri tipici di idrocarburi. L’evoluzione riduttiva si manifesta con note minerali del tipo “pietra focaia” che svaniscono nel bicchiere lasciando spazio all’originalità. All’assaggio ha grande corpo ben sorretto dall’acidità che conferisce alla degustazione una rara freschezza e lunghezza.

Etna Bianco Carricante Cottanera. L’Etna Bianco è un grande vino frutto di una selezionata scelta di uve di carricante. Gli aromi sono variegati e spaziano dagli agrumi freschi (soprattutto il pompelmo) a note leggermente vegetali e; soprattutto con l’invecchiamento, acquisiscono caratteri tipici di idrocarburi. L’evoluzione riduttiva si manifesta con note minerali del tipo “pietra focaia” che svaniscono nel bicchiere lasciando spazio all’originalità. All’assaggio ha grande corpo ben sorretto dall’acidità che conferisce alla degustazione una rara freschezza e lunghezza.

Etna Bianco Carricante Cottanera

Nelle terre nere dell’Etna la coltivazione delle vite è di tradizione. Un’eredità millenaria che Guglielmo ed Enzo Cambria hanno raccolto con Cottanera, un progetto imprenditoriale votato all’eccellenza. La lava che fuoriesce dal vulcano ha dato vita ad un terroir esclusivo; straordinario come la passione per il vino di qualità dei Cambria. I vini Cottanera sono figli di un ambiente montano, caratterizzati dalla mineralità offerta dal territorio vulcanico; sono vini eleganti, raffinati e di grande equilibrio.

Rossi e Bianchi
I vitigni a bacca rossa, coltivati dall’azienda, sono gli autoctoni Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio; tipici della tradizione viticola dell’Etna, e gli internazionali Merlot, Syrah, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Mondeuse. I vitigni a bacca bianca sono gli autoctoni Inzolia, Carricante e Catarratto e l’internazionale Viognier.

Etna Bianco Carricante Cottanera

Classificazione: DOC Etna bianco

Varietà: 100% Carricante

Numero di bottiglie: 20.000

Comune di produzione: Castiglione di Sicilia

Nome del vigneto: Iannazzo

Altitudine: 700

Resa per ettaro: 90 quintali

Sistema di allevamento: cordone speronato

Densità di impianto: 5700 piante per ettaro

Vinificazione: Fermentazione a temperatura controllata a 17°C.

Macerazione: a freddo in pressa per 24 ore

Affinamenento: in acciaio sui lieviti

Filtrazione: a cartucce

Alcool: 12,5°

Ph: 3,3

Acidità Totale: 7,2 g/Lt

Tipo di suolo: Lavico-alluvionale

Epoca vendemmiale: ultima settimana di Ottobre

Visualizzazione del risultato

Non ci sono prodotti nel carrello