Dolci Siciliani

Dolci Siciliani

I Dolci Siciliani sono molto rinomati, tra i più caratteristici vi sono. La cassata siciliana: Uno dei dolci più famosi della Sicilia; preparato con pan di Spagna, glassa, canditi, rinomata per la sua consistenza di sapore. I cannoli Siciliani: Si dice sia il dolce più famoso dell'isola, mangiato e conosciuto nel mondo; viene preparato con ricotta o cioccolato o crema gialla, condito con pistacchio o frutta candita e zucchero a velo. I rollò nisseni: Nato a Caltanissetta; agli inizi del novecento imitando in modo localistico la diffusa tradizione mondiale dei dolci arrotolati; utilizza il pan di spagna al cacao, la ricotta e la pasta reale. I tetù siciliani: Biscotti tipicamente siciliani; ricoperti da glassa di cioccolato preparati in occasione della festività autunnale del 2 novembre, per la festa dei morti; come si dice in siciliano e possono essere neri (al cioccolato) o bianchi (al limone). La granita: Dolce dalle origini arabe che ha visto i suoi natali proprio in Sicilia. Le più note granite sono quella alla mandorla e al limone ma vi sono anche molti altri gusti di granite; che vanno da quella al caffè, alle fragole, alla menta, al cioccolato. Le paste di mandorla: Le paste di mandorle sono ben preparate sul territorio; anche grazie alla nota e ricercata mandorla di Avola; la quale dona alle paste (particolarmente rinomate sono quelle siracusane) un ottimo sapore. I modi per prepararle sono molteplici; variano in forma e condimenti, ma l'elemento principale resta comunque la mandorla. La frutta Martorana: Anche la frutta martorana è un piatto originario della Sicilia e composto da pasta di mandorla; alla quale si dà la forma di diversi frutti o alimenti. Caratteristico specialmente di Palermo e Trapani, viene comunque preparato e commercializzato in tutta l'isola.I Dolci Siciliani sono molto rinomati, tra i più caratteristici vi sono. La cassata siciliana: Uno dei dolci più famosi della Sicilia; preparato con pan di Spagna, glassa, canditi, rinomata per la sua consistenza di sapore. I cannoli Siciliani: Si dice sia il dolce più famoso dell’isola, mangiato e conosciuto nel mondo; viene preparato con ricotta o cioccolato o crema gialla, condito con pistacchio o frutta candita e zucchero a velo. I rollò nisseni: Nato a Caltanissetta; agli inizi del novecento imitando in modo localistico la diffusa tradizione mondiale dei dolci arrotolati; utilizza il pan di spagna al cacao, la ricotta e la pasta reale. I tetù siciliani: Biscotti tipicamente siciliani; ricoperti da glassa di cioccolato preparati in occasione della festività autunnale del 2 novembre, per la festa dei morti; come si dice in siciliano e possono essere neri (al cioccolato) o bianchi (al limone).

La granita: Dolce dalle origini arabe che ha visto i suoi natali proprio in Sicilia. Le più note granite sono quella alla mandorla e al limone ma vi sono anche molti altri gusti di granite; che vanno da quella al caffè, alle fragole, alla menta, al cioccolato. Le paste di mandorla: Le paste di mandorle sono ben preparate sul territorio; anche grazie alla nota e ricercata mandorla di Avola; la quale dona alle paste (particolarmente rinomate sono quelle siracusane) un ottimo sapore. I modi per prepararle sono molteplici; variano in forma e condimenti, ma l’elemento principale resta comunque la mandorla. La frutta Martorana: Anche la frutta martorana è un piatto originario della Sicilia e composto da pasta di mandorla; alla quale si dà la forma di diversi frutti o alimenti. Caratteristico specialmente di Palermo e Trapani, viene comunque preparato e commercializzato in tutta l’isola.

Dolci e prodotti da forno di pasticcerie siciliane. I Dolci Siciliani sono molto rinomati, tra i più caratteristici vi sono:

La cassata siciliana: Uno dei dolci più famosi della Sicilia; preparato con pan di Spagna, glassa, canditi, rinomata per la sua consistenza di sapore.

I cannoli Siciliani: Si dice sia il dolce più famoso dell’isola, mangiato e conosciuto nel mondo; viene preparato con ricotta o cioccolato o crema gialla, condito con pistacchio o frutta candita e zucchero a velo.

I rollò nisseni: Nato a Caltanissetta; agli inizi del novecento imitando in modo localistico la diffusa tradizione mondiale dei dolci arrotolati; utilizza il pan di spagna al cacao, la ricotta e la pasta reale.

I tetù siciliani: Biscotti tipicamente siciliani; ricoperti da glassa di cioccolato preparati in occasione della festività autunnale del 2 novembre, per la festa dei morti; come si dice in siciliano e possono essere neri (al cioccolato) o bianchi (al limone).

La granita: Dolce dalle origini arabe che ha visto i suoi natali proprio in Sicilia. Le più note granite sono quella alla mandorla e al limone ma vi sono anche molti altri gusti di granite; che vanno da quella al caffè, alle fragole, alla menta, al cioccolato.

Le paste di mandorla: Le paste di mandorle sono ben preparate sul territorio; anche grazie alla nota e ricercata mandorla di Avola; la quale dona alle paste (particolarmente rinomate sono quelle siracusane) un ottimo sapore. I modi per prepararle sono molteplici; variano in forma e condimenti, ma l’elemento principale resta comunque la mandorla.

La frutta Martorana: Anche la frutta martorana è un piatto originario della Sicilia e composto da pasta di mandorla; alla quale si dà la forma di diversi frutti o alimenti. Caratteristico specialmente di Palermo e Trapani, viene comunque preparato e commercializzato in tutta l’isola.

Dolci Siciliani Siciliani. Vendita online: di dolci e biscotti artigianali da forno.

1–16 di 59 risultati

Non ci sono prodotti nel carrello