Benuara Cusumano IGT

Benuara Cusumano IGT

Benuara Cusumano IGT. Il Benuara è un vino dal colore rubino con aromi di macchia mediterranea, sottobosco, tabacco dolce e caffè. Al gusto e deciso, ricco di estratto, tannini fitti ed avvolgenti. Vino rosso in blen di uve Nero d'Avola e Syrah. Nelle contrade del territorio di Partinico; dove cresce un piccolo fiore tipico dell'area mediterranea, vengono allevate uve Nero d'Avola e Syrah. Dalla loro unione nasce Benuara; vino dal carattere forte, dal profumo vinoso con sentori di piccoli frutti e dal gusto sapido e rotondo. I vini Cusumano nascono e si sviluppano sulla terra siciliana; su un vasto territorio che comprende più di 450 ettari di terreno. La zona è molto ampia e si sviluppa da Salemi ad Alcamo; da Piana degli Albanesi Monreale, a Butera e Partinico.Benuara Cusumano IGT. Il Benuara è un vino dal colore rubino con aromi di macchia mediterranea, sottobosco, tabacco dolce e caffè. Al gusto e deciso, ricco di estratto, tannini fitti ed avvolgenti. Vino rosso in blend di uve Nero d’Avola e Syrah. Nelle contrade del territorio di Partinico; dove cresce un piccolo fiore tipico dell’area mediterranea, vengono allevate uve Nero d’Avola e Syrah. Dalla loro unione nasce Benuara; vino dal carattere forte, dal profumo vinoso con sentori di piccoli frutti e dal gusto sapido e rotondo.  I vini Cusumano nascono e si sviluppano sulla terra siciliana; su un vasto territorio che comprende più di 450 ettari di terreno. La zona è molto ampia e si sviluppa da Salemi ad Alcamo; da Piana degli Albanesi Monreale, a Butera e Partinico.

Benuara Cusumano IGT. Il Benuara è un vino dal colore rubino con aromi di macchia mediterranea, sottobosco, tabacco dolce e caffè. Al gusto e deciso, ricco di estratto, tannini fitti ed avvolgenti. Vino rosso in blen di uve Nero d’Avola e Syrah. Nelle contrade del territorio di Partinico; dove cresce un piccolo fiore tipico dell’area mediterranea, vengono allevate uve Nero d’Avola e Syrah. Dalla loro unione nasce Benuara; vino dal carattere forte, dal profumo vinoso con sentori di piccoli frutti e dal gusto sapido e rotondo. I vini Cusumano nascono e si sviluppano sulla terra siciliana; su un vasto territorio che comprende più di 450 ettari di terreno. La zona è molto ampia e si sviluppa da Salemi ad Alcamo; da Piana degli Albanesi Monreale, a Butera e Partinico.

Benuara Cusumano IGT

Uve: Nero d’Avola 70 %, Syrah 30 %.

Esposizione: Nero d’Avola a sud, Syrah a sud -est.

Età media dei vigneti: Nero d’Avola 14 anni, Syrah 9 anni.

Allevamento: Vigneti allevati a spalliera; densità 5000 piante per ettaro per il Nero d’Avola e 5000 piante per ettaro per il Syrah.

Resa: 60 q di uva per ettaro.

Vendemmia: Manuale, il Nero d’Avola nella prima decade di settembre, il Syrah nell’ultima decade di agosto.

Vinificazione: Diraspatura mecerazione a freddo delle bucce per 2 giorni a 7°C fermentazione a 26°-28° con frequenti rimontaggi e follature; malolattica in acciaio e successivo affinamento 80% in acciaio e 20% in botti da 20 hl.

Benuara Cusumano IGT

Palmarés 

Benuara Cusumano IGT 2012 90 points James Suckling; 5 stelle Guida I Vini di Sicilia 2014 Giornale di Sicilia; 87 points Wine Spectator feb. 2014; 90 punti Annuario dei Migliori Vini 2014 Luca Maroni; 2 Bicchieri Gambero Rosso; 2 Stelle 88 punti I Vini di Veronelli 2014.

Benuara Cusumano IGT 2011 89 points, Wine Enthusiast, “best Buy” 15 /20, I Vini d’Italia 2013 – Guida dell’Espresso

Visualizzazione del risultato

Non ci sono prodotti nel carrello