Benedè Alessandro di Camporeale DOC

Benedè Alessandro di Camporeale DOC

Benedè Alessandro di Camporeale DOC. Il Benedè suadente ed accattivante nei profumi, quasi “croccante” di grande bevibilità, è un vino della tradizione per eccellenza; preziosa testimonianza del Catarratto, un'uva allevata nell'Isola dalla notte dei tempi. Dal colore giallo paglierino luminoso emergono sfumature gentili e fragranti di mandorla; albicocca, pesca bianca, zagara e mimosa, che compongono un bouquet raffinato ed invitante. Il Catarratto rappresenta uno dei vitigni autoctoni più antichi del panorama vitivinicolo siciliano. Diffuso in tutta la Sicilia occidentale, oggi questo vitigno rappresenta una delle varietà a bacca bianca di spicco dell'isola. Benedè Alessandro di Camporeale DOC. Il Benedè suadente ed accattivante nei profumi, quasi “croccante” di grande bevibilità, è un vino della tradizione per eccellenza; preziosa testimonianza del Catarratto, un’uva allevata nell’Isola dalla notte dei tempi. Dal colore giallo paglierino luminoso emergono sfumature gentili e fragranti di mandorla; albicocca, pesca bianca, zagara e mimosa, che compongono un bouquet raffinato ed invitante. Il Catarratto rappresenta uno dei vitigni autoctoni più antichi del panorama vitivinicolo siciliano. Diffuso in tutta la Sicilia occidentale, oggi questo vitigno rappresenta una delle varietà a bacca bianca di spicco dell’isola.

Benedè Alessandro di Camporeale DOC. Il Benedè suadente ed accattivante nei profumi, quasi “croccante” di grande bevibilità, è un vino della tradizione per eccellenza; preziosa testimonianza del Catarratto, un’uva allevata nell’Isola dalla notte dei tempi. Dal colore giallo paglierino luminoso emergono sfumature gentili e fragranti di mandorla; albicocca, pesca bianca, zagara e mimosa, che compongono un bouquet raffinato ed invitante. Il Catarratto rappresenta uno dei vitigni autoctoni più antichi del panorama vitivinicolo siciliano. Diffuso in tutta la Sicilia occidentale, oggi questo vitigno rappresenta una delle varietà a bacca bianca di spicco dell’isola.

Benedè Alessandro di Camporeale DOC

CANTINA

La Cantina e stata costruita nel 2000 secondo le nuove concezioni tecnologiche; la cantina è dotata di moderne attrezzature e locali appositamente termocondizionati, per l’affinamento e la maturazione dei vini. I nostri vini suscitano emozioni, diffondono i profumi e i colori dell’Isola e l’energia che li ha prodotti. Raccontano la passione di chi giorno dopo giorno; ha vigilato perché venisse fuori quel fantastico sorso di vino; capace di far vibrare le corde più intime e far sognare.

CARATTERISTICHE

Benedè Alessandro di Camporeale DOC

TIPOLOGIA: Bianco DOC – Sicilia logo-biologico_30x20 biologico

VITIGNO: 100% Catarratto

GRADAZIONE ALCOLICA: 13 % vol.

BOTTIGLIE NELL’ANNATA: 30.000

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 – 12°C

CALICE CONSIGLIATO: Calice medio a tulipano.

ABBINAMENTI: Ottimo con antipasti di mare, gamberoni e scampi alla brace.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

COLORE: Giallo paglierino luminoso.

OLFATTO: Emergono sfumature gentili e fragranti di mandorla; albicocca, pesca bianca, zagara e mimosa, che compongono un bouquet raffinato ed invitante.

PALATO: Freschezza, morbidezza ed eleganza sono le caratteristiche salienti di questo vino ampio e piacevolmente complesso; dalle non comuni doti di vivacità e persistenza.

Visualizzazione del risultato

Non ci sono prodotti nel carrello