Alta Mora Feudo di Mezzo Etna Rosso

Alta Mora Feudo di Mezzo Etna Rosso

Alta Mora Feudo di Mezzo Etna Rosso. Si chiama "Feudo di Mezzo" Alta Mora. Questo fantastico vino prende il nome della contrada dell'impianto del vigneto. E con questo nome, già registrato, si identificheranno le bottiglie prodotte sul territorio del vulcano da Alberto e Diego Cusumano; che circa un anno fa hanno acquistato i primi ettari vitati tra Castiglione di Sicilia e Randazzo. Oggi complessivamente gli ettari da cui produrre il vino sono 15. L'altitudine, i colori, la bellezza. Tutte cose che ci hanno indotto a scegliere Alta Mora.

Alta Mora Feudo di Mezzo Etna Rosso. Si chiama “Feudo di Mezzo” Alta Mora. Questo fantastico vino prende il nome della contrada dell’impianto del vigneto. E con questo nome, già registrato, si identificheranno le bottiglie prodotte sul territorio del vulcano da Alberto e Diego Cusumano; che circa un anno fa hanno acquistato i primi ettari vitati tra Castiglione di Sicilia e Randazzo. Oggi complessivamente gli ettari da cui produrre il vino sono 15. L’altitudine, i colori, la bellezza. Tutte cose che ci hanno indotto a scegliere Alta Mora.

Alta Mora Feudo di Mezzo Etna Rosso. Si chiama “Feudo di Mezzo” Alta Mora. Questo Fantastico vino prende il nome della contrada dell’impianto del vigneto. E con questo nome, già registrato, si identificheranno le bottiglie sul territorio del vulcano da Alberto e Diego Cusumano; che circa un anno fa hanno acquistato i primi ettari vitati tra Castiglione di Sicilia e Randazzo. Oggi complessivamente gli ettari da cui produrre il vino sono 15. L’altitudine, i colori, la bellezza. Tutte cose che ci hanno indotto a scegliere Alta Mora.

Questo è il primo vino della nuova vigna dei fratelli Cusumano alle pendici del vulcano Etna. Un terroir unico, con forte presenza di minerali nel terreno, accompagnati dal clima speciale dell’Etna. La nuova cantina è impostata verso l’alta qualità, tutte le uve provengono da viti di almeno 15 anni. L’uva Nerello Mascalese, un tipo di uva che può dare vini che ricordano i nobili vini di Barolo e Borgogna. Vino di colore rosso scuro con bordi viola, dal sapore delicato, con acidità equilibrata e un finale minerale emozionante.

Alta Mora Feudo di Mezzo Etna Rosso

Abbinamento: frutti di mare, crostacei, torte salate, risotti, pasta, pesce bianco, pollame, carne di maiale, vitello; mite formaggi a latte crudo.

Sapore: Fresco e minerale con ricordi di mela gialla e pera, sfumature di gelsomino e timo. In bocca si riscontra una struttura minerale, complessa e finale delicato.

Zone di produzione: Castiglione di Sicilia, contrada Feudo di Mezzo

Uve: Nerello Mascalese in purezza; 2 ettari di vigneto di oltre 80 anni coltivato ad alberello ad una altitudine di 450 metri s.l.m.

Prodotte: 5.685 bottiglie

Età media dei vigneti: 80 anni

Allevamento: Alberello

Vendemmia: Manuale, seconda decade di ottobre

Vinificazione: Raccolta in cassette, diraspatura e pressatura soffice, macerazione a 28°C per 18-21 giorni.

Visualizzazione del risultato

Non ci sono prodotti nel carrello