Alessandro di Camporeale Kaid Syrah Sicilia DOC

Il Kaid Syrah Sicilia DOC “Alessandro di Camporeale” è sicuramente un fuoriclasse per natura e piacevolissimo da bere; è un vino siciliano soprattutto travolgente e complesso, che riesce a coniugare alla perfezione esuberanza, morbidezza ed intensità straordinarie. Il Syrah è considerata la varietà internazionale più “siciliana” che ci sia, le sue origini non sono ben chiare e addirittura, noti studiosi sono convinti che il nome del vitigno richiami la città di Siracusa. Questo vigneto pertanto e stato impiantato nel 1989, si è adattato meravigliosamente alle condizioni pedoclimatiche di questo territorio.

Kaid Syrah Sicilia DOC “Alessandro di Camporeale”. Fuoriclasse per natura e piacevolissimo da bere, è un vino siciliano biologico travolgente e complesso.

CARATTERISTICHE

Fuoriclasse per natura e piacevolissimo da bere, il Kaid Syrah è sicuramente un vino travolgente e complesso, che riesce a coniugare alla perfezione esuberanza, morbidezza ed intensità straordinarie.

  • Cantina: Alessandro di Camporeale
  • TIPOLOGIA: Rosso DOC – Sicilia logo-biologico_30x20 biologico
  • VITIGNO: 100% Syrah
  • GRADAZIONE ALCOLICA: 14 vol.
  • BOTTIGLIE NELL’ANNATA: 50.000
  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16 – 18C°
  • CALICE CONSIGLIATO: Piccolo ballon panciuto con chiusura verso l’alto.
  • ABBINAMENTI: Notevole con un gustoso “falsomagro” alla siciliana salsato o con un brasato di maiale nero.
  • Nome etichetta: Kaid Syrah Sicilia DOC

NOTE DI DEGUSTAZIONE

  • COLORE: Rubino cupo e impenetrabile con l’unghia solcata da lampi violacei.
  • OLFATTO: Naso ricco ed elegante, dove si alternano note di mora, amarena sotto spirito, ribes, cacao, grafite, humus, caffè tostato, rabarbaro, cuoio, pepe nero e chiodi di garofano, che formano un bouquet intrigante ed avvincente.
  • PALATO: Potente, vellutato e sicuro di sé, è un vino profondamente mediterraneo e territoriale che seduce per la sua personalità impareggiabile pertanto fondendo mirabilmente una struttura importante ed articolata con l’irruenza dei vivaci ed equilibrati tannini.

AZIENDA

È qui che Natale e Benedetto, responsabili della produzione, vinificano le uve della Tenuta. Costruita nel 2000 secondo le nuove concezioni tecnologiche. La cantina è dotata di moderne attrezzature e locali appositamente termocondizionati, per l’affinamento e la maturazione dei vini. Per il Syrah vengono utilizzate barriques, tonneauxe botti grandi di rovere, per un affinamento di circa dieci mesi cui segue almeno un altro anno in bottiglia a una temperatura costante di 18 °C. Il Sauvignon Blanc, il Catarratto, il Grillo e il Nero d’Avola, rimangono invece per sei mesi in vasche d’acciaio per poi affinare ulteriormente alcuni mesi in bottiglia.

Visualizzazione di 1 risultato

Non ci sono prodotti nel carrello