Azienda Agricola COS

I vini dell'Azienda Agricola Cos in Vittoria (RG) nascono dal recupero delle tradizioni storiche siciliane. Il viaggio di Cos è iniziato nel 1980. I nostri vini raccontano un pò la nostra storia e quella della nostra terra. Da oltre tremila anni questa terra ospita la vite. Una straordinaria eredità, quasi unica, che abbiamo raccolto con umiltà e trasgressione. Abbiamo selezionato i terreni migliori, le piante migliori, i migliori grappoli. Nulla di tutto questo avrebbe senso se non avessimo la consapevolezza, che comunque il vino è e deve essere espressione di terra, di vigna e di cultura. L'Azienda Agricola Cos è stata fondata nel 1980, da Giambattista Cilia, Cirino Strano e Giusto Occhipinti. Tre amici che hanno voluto ripercorrere quello che un tempo era l'attività dei loro antenati. L'acronimo dei loro cognomi (Cilia-Occhipinti-Strano) da origine al nome dell'Azienda, ancora oggi una Società Semplice. Nel 1980 sono i più giovani produttori di vino d'Italia. Il 5 ottobre vendemmiano la prima annata che produrrà 1.470 bottiglie. Nasce Pithos, un Cerauolo di Vittoria, fermentato ed affinato interamente in anfore. L'Azienda Agricola Cos segue i principi della viticoltura biodinamica, per aiutare la vigna a trovare e mantenere l'equilibrio in sintonia con la natura, e per far esprimere al vino la profondità del carattere dei propri suoli. Inizia ad utilizzare recipienti di terracotta. Materiale che non cede alcuna caratteristica aromatica. Le prime anfore arrivano dalla Spagna nel settembre del 2000. E' l'inizio di un progetto che porterà la Cos ad allontanarsi definitivamente da una certa convenzionalità produttiva, affermando un vero e proprio Cos Style. Oggi Cos è sinonimo di Cerasuolo di Vittoria ma anche di rigore e qualità. A questa azienda, si deve la rinascita del comprensorio di Vittoria e dei sui straordinari vini.
Non ci sono prodotti nel carrello