Perricone Guarnaccio Sicilia DOC Tasca d’Almerita

 12,00 Iva inclusa

Il Perricone è l’uva che c’è sempre stata a Regaleali, fin dal 1954, nella storica vigna San Lucio. La selezione massale ha permesso di estendere il vigneto, perché credere nel Perricone – conosciuto da sempre come Guarnaccio in Tenuta – vuol dire rispettare il passato viticolo della Sicilia occidentale che era ricca di quest’uva. Un vino dal carattere vivace, anche un po’ scontroso, ricco di polifenoli e aromi speziati che dona una beva piena e soddisfacente.

  • Cantina: Tasca d’Almerita
  • Anno: 2016
  • Zona: Sicilia
  • Classificazione: DOC
  • Uve: Nero d’Avola
  • Gradazione Alcolica (% vol.): 14.5
  • Colore: Rosso rubino
  • Formato (cl.): 75.0

Disponibile su ordinazione

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Perricone Guarnaccio Sicilia DOC Tasca d’Almerita Tenuta Regaleali. Descritto per la prima volta nel 1735, il Perricone – detto “Guarnaccio” dai vignerons di Regaleali – viene allevato inTenuta sin dal 1954. Dallo storico vigneto San Lucio, una selezione ha permesso di costituire nuove vigne da cui proviene questo vino, ricco di polifenoli e aromi speziati, che evocano ricordi di un’antica tradizione enologica.

E’ l’uva che c’è sempre stata a Regaleali, fin dal 1954, nella storica vigna San Lucio. La selezione massale ha permesso di estendere il vigneto, perché credere nel Perricone – conosciuto da sempre come Guarnaccio in Tenuta – vuol dire rispettare il passato viticolo della Sicilia occidentale che era ricca di quest’uva. Un vino dal carattere vivace, anche un po’ scontroso, ricco di polifenoli e aromi speziati che dona una beva piena e soddisfacente.

Perricone Guarnaccio Sicilia DOC Tasca d’Almerita Tenuta Regaleali. Vino proveniente da una selezione di nuove vigne del vigneto San Lucio.

SCHEDA TECNICA

  • Vitigni: Perricone.
  • Denominazione: Sicilia DOC
  • Zona vitivinicola: Tenuta Regaleali – Palermo – Sicilia
  • Vigneti: Ciminnita di 2,6 Ha
  • Terreni: Profondi, argilloso fini, leggermente calcarei
  • Anno d’impianto: 2011
  • Sistema di allevamento: Spalliera.
  • Altitudine: 480 m s.l.m.
  • Esposizione: Sud Est
  • Tipo di potatura: Lunga a Guyot.
  • Densità di ceppi per ettaro: 4.600.
  • Resa di uva per ettaro: 70 quintali
  • Fermentazione: In vasche di acciaio inox.
  • Temperatura di fermentazione: da 25°a 30°C.
  • Durata della fermentazione: 13 giorni.
  • Fermentazione Malolattica: Svolta interamente.
  • Affinamento: In barili di Rovere Francese (Allier e Tronçais) da 225 litri, al secondo e terzo passaggio, per circa 12 mesi.
  • Gradazione alcolica: 13% Vol.
  • Dati analitici del vino: pH 3,50 – AT 5,90 g/l – ZR 2,00 g/l – ET 33,30 g/l

AZIENDA

Duecento anni di lenta maturazione, una grande famiglia che da duecento anni ama questa terra e la cura, la coltiva, la feconda con grande sapienza, sempre alla ricerca di nuovi modi per renderla domani più leggiadra di quanto sia oggi. Che s’innamora dei luoghi straordinari della Sicilia e vi profonde ogni sforzo affinché diventino luoghi del buon vivere, esprimendone la cultura e il territorio, valorizzandone la diversità. Seicento ettari, cinque tenute, due resort di charme coltivati senza fretta, rispettando la terra e i suoi ritmi. Tasca d’Almerita coltiva oggi quasi 600 ettari di vigneto e ne valorizza il frutto distribuendolo nei quattro continenti del mondo. Cura con dedizione gli ospiti di due tra i più bei Resort della Sicilia e valorizza ognuna delle cinque Tenute dell’azienda

Informazioni aggiuntive

Peso1.416 kg

Ti potrebbe interessare…

Non ci sono prodotti nel carrello