Etna Rosso Guardiola DOC Tenuta delle Terre Nere

 50,00 Iva inclusa

Veste rosso rubino tenue vino classico da brasati e piatti a base di cacciagione, provatelo con del Ragusano stagionato. Al naso è sfumato tra toni di ribes, rosa canina, ciliegia, torrefazione e leggera liquirizia, erbe officinali. In bocca s’espande sotto la spinta vivace del nerbo acido e dei tannini, ricordando la liquirizia e l’anice. Chiusura rigorosa e lunghissima all’insegna di vibrante freschezza e mineralità, come si conviene ai rossi da invecchiamento.

  • Cantina: Tenuta delle Terre Nere
  • Zona: Sicilia
  • Anno: 2016
  • Classificazione: DOC biologico
  • Uve: 98% Nerello mascalese, 2% Nerello cappuccio
  • Gradazione Alcolica (% vol.): 14.0
  • Colore: Rubino tenue con riflessi aranciati
  • Formato (cl.): 75.0

Disponibile su ordinazione

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Etna Rosso Guardiola DOC “Tenuta delle Terre Nere”. Di tutti i nostri crus il Guardiola Etna Rosso è il vino dall’altitudine più elevata, dagli 800 ai 1000 metri, all’estremo limitare della D.O.C. E naturalmente, più si ascende, più il terreno s’impoverisce. E la Guardiola non fa eccezione: terreni magri composti maggiormente da sabbia vulcanica, pietrisco basaltico e tracce di cenere. In qualche modo il nostro Guardiola è particolarmente attraente. Sempre il vino più chiuso e difficile, alcune volte sbilanciato da giovane, rimane comunque uno dei preferiti. Di tutti i crus è quello che richiede più tempo per rilassarsi ed esprimersi. Il nerbo cede di tensione, i tannini si ammorbidiscono, l’autorità e il vigore restano. Brasati, umidi, coniglio alla cacciatora, civet di lepre, finanziera, fegatelli allo spiedo, salsicce e fagioli all’uccelletto.

Etna Rosso Guardiola DOC “Tenuta delle Terre Nere”. Di tutti i crus è quello che richiede più tempo per rilassarsi ed esprimersi. Un vino classico da brasati e piatti a base di cacciagione.

  • Cantina: Tenuta delle Terre Nere
  • ABBINAMENTI: Vino classico da brasati e piatti a base di cacciagione, provatelo con del Ragusano stagionato.
  • Denominazione: Etna Rosso D.O.C. biologico
  • Prima annata prodotta: 2002
  • Zona di produzione: contrada Guardiola, comune di Castiglione di Sicilia (Catania).
  • Varietà di uve: 98% Nerello mascalese, 2% Nerello cappuccio.
  • Superficie vigneto: 1,5 ha
  • Resa per ettaro: 3,5-4,5 tons/ha
  • Caratteristiche del terreno: vulcanico, misto di sabbia, pomice e cenere vulcanica, discreta presenza di scheletro.
  • Esposizione: versante nord dell’Etna a 850-900 metri s.l.m. Età media delle viti: dai 50 ai 70 anni
  • Allevamento: alberello tradizionale etneo con tutore singolo.
  • Periodo di vendemmia: seconda decade di ottobre.
  • Vinificazione: fermentazione alcolica a temperatura controllata (28-30° C).
  • Affinamento: fermentazione malolattica spontanea e maturazione in barriques, tonneaux e botte grande (10-30 hl) di rovere francese (20% legno nuovo).
  • Imbottigliamento: dopo 16-18 mesi di affinamento in legno e 1 mese di affinamento acciaio.
  • Aspetto: rubino tenue con riflessi aranciati.
  • Profumo: complesso, con una nota balsamica che ricorda le erbe aromatiche mediterranee.
  • Sapore: elegante, equilibrato, con una piacevole nota acido-tannica.
  • Abbinamenti: carni, formaggi stagionati.
  • Grado alcolico: 14%
  • Nome etichetta: Etna Rosso Guardiola DOC
  • Produzione annuale: 5.000 bottiglie (0,75 l).

Informazioni aggiuntive

Peso1.416 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Etna Rosso Guardiola DOC Tenuta delle Terre Nere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

Non ci sono prodotti nel carrello