Don Pietro Rosso Magnum dei Principi di Spadafora

 40,00 Iva inclusa

Azienda Agricola dei Principi di Spadafora

Don Pietro Rosso di Spadafora è un vino rosso siciliano con uve Cabernet Sauvignon, merlot, Nero d’Avola. Alla vista si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature di rosso granato, poco trasparente. Con elegante Cassetta di legno.

  • Cantina: dei Principi di Spadafora
  • Anno: 2015
  • Zona: Sicilia – Monrele (PA)
  • Classificazione: IGP Biologico
  • Uve: Cabernet Sauvignon 40%, Nero d’Avola 30%, Merlot 30%
  • Gradazione Alcolica (% vol.): 13.5
  • Colore: Rosso rubino intenso
  • Formato (lt.): 1.5 Magnum

2 disponibili (ordinabile)

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Don Pietro Rosso Magnum “dei Principi di Spadafora”. Vino Siciliano in elegante cassetta di legno formato Magnum lt. 1,5. A differenza del Syrah etichetta rossa, è un vino di struttura con l’eleganza tipica di un taglio bordolese siciliano, quindi Nero d’Avola, Cabernet Sauvignon e Merlot. Ne produciamo 45.000 bottiglie. Alla vista si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature di rosso granato, poco trasparente. Il Don Pietro Rosso è la prima bottiglia prodotta dall’Azienda Spadafora, parliamo del 1993, anche se la prima prova risale al 1991.

Don Pietro Rosso Magnum “dei Principi di Spadafora” In elegante cassetta di legno Formato Magnum. A differenza del Syrah etichetta rossa, è un vino di struttura con l’eleganza tipica di un taglio bordolese siciliano.

CARATTERISTICHE FISICHE ED ORGANOLETTICHE

  • Colore: rosso rubino intenso.
  • Profumo: ricco, intenso, fruttato.
  • Gusto: armonico, rotondo, persistente. Tannini ben presenti.
  • TEMPERATURA CONSIGLIATA: 18°C
  • ABBINAMENTI GASTRONOMICI: carni arrosto o alla griglia e formaggi.
  • Nome etichetta: Don Pietro Rosso Magnum

DATI TECNICI

  • Vitigno: Cabernet Sauvignon 40%, Nero d’Avola 30%, Merlot 30%
  • Provenienza: Contrada Virzì, Monreale, Palermo, Foglio di Mappa 142
  • Esposizione: Nord-Ovest
  • Altimetria: 250 s.l.m.
  • Terreni: A granulometria sabbiosa-argillosa
  • Allevamento: Spalliera Guyot semplice
  • Densità d’impianto: 5.000 piante/ettaro
  • Anno d’impianto: 1990-2000
  • Vendemmia: Metà Settembre
  • Resa: 50 ettolitri/ettaro
  • Vinificazione e affinamento: Macerazione 10 giorni, temperatura di fermentazione compresa tra 24° e 28° C.
  • Invecchiamento: 1 anno in vasca di cemento e 12 mesi in bottiglia.

Iniziare a produrre un vino con tanti risvolti personali poteva anche essere motivo di insonnia ma non è stato così, anzi sinceramente debbo dirvi che ancora oggi, quando vado in giro per seguire il mercato e trovo una bottiglia in giro, mi si stringe il cuore. La vinificazione delle uve del Don Pietro Rosso avviene in periodi diversi, la prima uva ad essere vinificata è il Merlot, poi il Nero d’Avola e per ultima il Cabernet Sauvignon. La parte che trovo più interessante è il momento dell’assemblaggio, quando cioè devo decidere le percentuali di ognuna, che ovviamente, vanno a seconda dell’interpretazione dell’annata. Francesco Spadafora

Informazioni aggiuntive

Peso3.3 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Don Pietro Rosso Magnum dei Principi di Spadafora”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

Non ci sono prodotti nel carrello