Capofaro Malvasia IGT Salina Tasca d’Almerita

 31,00 Iva inclusa

La Malvasia secondo Tasca d’Almerita. In vigna cerchiamo di avere un ampio spazio fogliare a copertura dei grappoli, in modo da evitare scottature dell’acino e garantire l’aromaticità. L’uva raccolta riposa in una grande struttura tipica delle Eolie, con un riciclo d’aria e senza umidità e sole cocente, lentamente si disidrata, mantenendo una buona acidità e un discreto grado alcolico.

  • Produttore: Tasca d’Almerita
  • Anno: 2016
  • Zona: Tenuta Capofaro – Salina – Isole Eolie
  • Uve: Malvasia di Lipari
  • Classificazione: IGT
  • Tipologia: Vino Passito
  • Gradazione Alcolica (% vol.):  12.0
  • Colore:  Giallo dorato intenso con riflessi ramati.
  • Formato (cl.): 50.0

Disponibile su ordinazione

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Capofaro Malvasia IGT Salina – Tasca d’Almerita ” Tenuta Capofaro”. Le foglie che si prendono cura degli acini. A Capofaro il sole scotta e la delicatezza dell’uva Malvasia si preserva con apparati fogliari che sono come cappelli. L’aromaticità così rimane intatta. Dopo la raccolta l’uva “riposa” in un luogo asciutto e all’ombra per raggiungere la giusta disidratazione. Ne esce un vino profumato, denso ma non stucchevole grazie alla calibrata acidità

La Malvasia secondo Tasca d’Almerita. In vigna cerchiamo di avere un ampio spazio fogliare a copertura dei grappoli, in modo da evitare scottature dell’acino e garantire l’aromaticità. L’uva raccolta riposa in una grande struttura tipica delle Eolie, con un riciclo d’aria e senza umidità e sole cocente, lentamente si disidrata, mantenendo una buona acidità e un discreto grado alcolico.

Capofaro Malvasia IGT Salina – Tasca d’Almerita. Vino Prodotto nella “Tenuta Capofaro” un luogo dove le foglie delle viti sono grandi come cappelli.

SCHEDA TECNICA

  • Vitigni: Malvasia.
  • Denominazione: I.G.T. Salina.
  • Zona vitivinicola: Tenuta Capofaro – Salina – Isole Eolie.
  • Vigneto: Anfiteatro
  • Terreno: Sciolto sabbioso di origine vulcanica.
  • Anno d’impianto: 2004.
  • Altitudine: 50 m. s.l.m.
  • Esposizione: Nord/Est.
  • Sistema di allevamento: Spalliera.
  • Tipo di potatura: Guyot.
  • Densità di ceppi per ettaro: 5.000.
  • Modalità di appassimento: Su graticci.
  • Resa di uva appassita per ettaro: 54 quintali
  • Epoca di vendemmia: 13 settembre.
  • Andamento Climatico: Buona piovosità fino a marzo per poi cessare quasi del tutto nel periodo estivo. Primavera calda ed estate fresca. Buona la maturità e sanità delle uve.
  • Fermentazione: In vasche d’acciaio inox.
  • Temperatura di fermentazione: 16°C.
  • Durata della fermentazione: 25 giorni circa.
  • Fermentazione Malolattica: Non svolta.
  • Affinamento: In vasche di acciaio per 6 mesi.
  • Gradazione alcolica: 12 % Vol.
  • Nome etichetta: Capofaro Malvasia IGT Salina
  • Dati analitici del vino: pH 3,42- AT 7,30 g/l – ZR 172 g/l.

AZIENDA

Duecento anni di lenta maturazione, una grande famiglia che da duecento anni ama questa terra e la cura, la coltiva, la feconda con grande sapienza, sempre alla ricerca di nuovi modi per renderla domani più leggiadra di quanto sia oggi. Che s’innamora dei luoghi straordinari della Sicilia e vi profonde ogni sforzo affinché diventino luoghi del buon vivere, esprimendone la cultura e il territorio, valorizzandone la diversità. Seicento ettari, cinque tenute, due resort di charme coltivati senza fretta, rispettando la terra e i suoi ritmi. Tasca d’Almerita coltiva oggi quasi 600 ettari di vigneto e ne valorizza il frutto distribuendolo nei quattro continenti del mondo. Cura con dedizione gli ospiti di due tra i più bei Resort della Sicilia e valorizza ognuna delle cinque Tenute dell’azienda.

Informazioni aggiuntive

Peso1.416 kg
ANNO

Malvasia Florio 2009, Malvasia Florio 2010

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Capofaro Malvasia IGT Salina Tasca d’Almerita”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

Non ci sono prodotti nel carrello