Vurria Nerello Mascalese Sicilia IGP “Di Giovanna”

 14,50 Iva inclusa

Azienda Agricola Biologica di Giovanna

Il Nerello Mascalese svela i lavori in vigna finalizzati al contenimento della vigoria e alla riduzione delle rese.  Le uve, raccolte a mano, provengono dal vigneto Paradiso a Contessa Entellina.

  • Cantina: Di Giovanna
  • Anno: 2016
  • Zona: Sicilia – Contessa Entellina (PA)
  • Classificazione: IGP biologico Biologico
  • Uve: Nerello Mascalese
  • Gradazione Alcolica (% vol.): 14.0
  • Colore: Rosso intenso
  • Formato (cl.): 75.0

Disponibile su ordinazione

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Il Vurria Nerello Mascalese “Di Giovanna” è un vino Siciliano biologico che svela i lavori in vigna, finalizzati soprattutto al contenimento della vigoria e alla riduzione delle rese. Le uve, pertanto, vengono raccolte a mano e  provengono dal vigneto Paradiso a Contessa Entellina. La Pigia-diraspatura e la macerazione avviene sulle bucce per 18 giorni a temperatura controllata, infine la fermentazione in vasche di acciaio. L’affinamento di questo vino pertanto, avviene in barriques di rovere francese per circa 6 mesi. Un vino dal profilo fresco, avvolgente e complesso, maturato in barriques di secondo passaggio per 6 mesi. Con le sue note eleganti di frutta rossa matura, melograno, pepe bianco e tabacco sicuramente rappresenta il territorio di provenienza.

  • Cantina: Di Giovanna
  • Nome etichetta: Vurria Nerello Mascalese
  • Zona: Sicilia – Contessa Entellina (PA)
  • Classificazione: IGP biologico biologico
  • Uve: Nerello Mascalese
  • Pigia-diraspatura: Macerazione con le bucce per 12 giorni a temperatura controllata.
  • Fermentazione: in vasche di acciaio.
  • Affinamento: in barriques di rovere francese per circa 6 mesi.
  • Abbinamenti: Salumi piccanti, pasta con le melanzane, carni rosse alla griglia, formaggi stagionati.
  • Gradazione alcolica: 14%

Il Vurria Nerello Mascalese “Di Giovanna” è un vino siciliano biologico che svela i lavori in vigna finalizzati soprattutto al contenimento della vigoria e alla riduzione delle rese.

AZIENDA

La famiglia Di Giovanna coltiva vigneti in regime biologico da cinque generazioni nella Sicilia Occidentale, tra Sambuca di Sicilia (AG) e Contessa Entellina (PA). I fratelli Gunther & Klaus gestiscono l’azienda vitivinicola di c.a 60 ettari e la cantina dove vengono lavorate le uve raccolte in gran parte a mano. Tutti i vini sono prodotti solo con le uve provenienti dai vigneti di famiglia, e il ciclo di produzione biologico è certificato da Suolo e Salute SRL.

I VIGNETI

(Gerbino, Paradiso, Miccina, San Giacomo e Fiuminello). Qui si alternano vitigni autoctoni e internazionali, che esprimono in modo unico e irripetibile l’essenza di questa parte della Sicilia. La campagna è suddivisa nei territori di Contessa Entellina e Sambuca separati dal massiccio della Riserva Naturale di Monte Genuardo, tutta l’azienda è in biologico addirittura dal 1997. I vigneti sono il risultato di ricerca e sperimentazione iniziata negli anni ’80, basate sulle caratteristiche pedoclimatiche, sulle varietà e sui cloni da impiantare.

Sulle orme del bisnonno Cristoforo, che piantò la prima vigna nel 1860 e realizzò la cantina nel vecchio baglio di Fiuminello, la famiglia DI GIOVANNA ha continuato a coltivare vigneti e oliveti con immutata passione e profondo orgoglio.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.416 kg

Ti potrebbe interessare…

Non ci sono prodotti nel carrello