In offerta!

Etna Rosso Feudo di Mezzo DOC Tenuta delle Terre Nere

 50,00  38,00 Iva inclusa

Veste rosso rubino tenue, mostra i primi riflessi granati sull’unghia. Vino ampio ed equilibrato, in bocca s’allunga con eleganza grazie alla vivace acidità ed a tannini serici che non potranno che diventare ancor più gustosi col tempo. Al naso sprigiona un bouquet d’avvincente intensità su note di ciliegia, rosa canina e ribes, erbe officinali ed elegante speziatura dolce. Chiude ricordando le spezie e la scorza d’arancia amara. Rosso di grande eleganza, si sposa col filetto al vino e il brasato ma anche con una buona lasagna. Provatelo sul maialino allo spiedo.

  • Cantina: Tenuta delle Terre Nere
  • Anno: 2014
  • Zona: Sicilia – Castiglione di Sicilia (Catania)
  • Classificazione: DOC biologico
  • Uve: 98% Nerello Mascalese, 2% Nerello Cappuccio
  • Gradazione Alcolica (% vol.): 14.0
  • Colore: Rubino tenue
  • Formato (cl.): 75.0

3 disponibili

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio: Etna Rosso Feudo di Mezzo DOC “Tenuta delle Terre Nere”. Feudo di Mezzo è forse la più grande contrada della D.O.C. Etna: di carattere omogeneo, ma con variazioni qualitative evidenti. Un pò come si potrebbe dire di Clos de Vougeot in Borgogna. Le migliori particelle -come il nostro “Quadro delle Rose”- esibiscono un carattere ombroso, suggestioni autunnali nel suo bouquet speziato-resinato. Sempre la prima zona a essere vendemmiata, ci da anche sempre i vini più aperti, generosi e morbidi. Di tutti i nostri crus, questo vino è quello supremamente vellutato dai tannini più soavi, dal bouquet avvolgente. Un vino che si adora quando invecchia ineffabilmente, la sua natura crepuscolare che, come matura, guadagna luminosità.

Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio: Etna Rosso Feudo di Mezzo DOC “Tenuta delle Terre Nere”. Vino vellutato dai tannini soavi e dal bouquet avvolgente, si adora quando invecchia.

  • Cantina: Tenuta delle Terre Nere
  • Classificazione: DOC biologico
  • Abbinamenti: Carni, formaggi stagionati, maiale al latte oppure arista al forno, brasati, cacciagione a piuma, ma anche ragouts, lasagne.
  • Prima annata prodotta: 2004
  • Zona di produzione: contrada Feudo di Mezzo, comune di Castiglione di Sicilia (Catania).
  • Varietà di uve: 98% Nerello Mascalese, 2% Nerello Cappuccio.
  • Superficie vigneto: 1,5 ha
  • Resa per ettaro:  5 tons/ha
  • Caratteristiche del terreno: vulcanico, poco profondo, con prevalenza di cenere e scarsa presenza di scheletro.
  • Esposizione: versante nord dell’Etna a 650 metri s.l.m.
  • Età media delle viti: dai 40 agli 80 anni.
  • Periodo di vendemmia: prima decade di ottobre.
  • Vinificazione: fermentazione alcolica a temperatura controllata (28-30° C).
  • Affinamento: fermentazione malolattica spontanea e maturazione in barriques, tonneaux e botte grande (10-30 hl) di rovere francese (20% legno nuovo).
  • Imbottigliamento: dopo 16-18 mesi di affinamento in legno e 1 mese di affinamento acciaio.
  • Aspetto: rubino tenue
  • Profumo: Elegante, complesso, con note di frutti rossi e ciliegia.
  • Sapore: armonico, con buona acidità e persistenza gustativa, tannini morbidi e setosi.
  • Grado alcolico: 14%
  • Nome etichetta: Etna Rosso Feudo di Mezzo
  • Produzione annuale: 6.000 bottiglie (0,75 l)

Informazioni aggiuntive

Peso 1.416 kg
ANNO:

Etna Rosso Feudo di Mezzo DOC 2014, Etna Rosso Feudo di Mezzo DOC 2016

Ti potrebbe interessare…

Non ci sono prodotti nel carrello