In offerta!

Tanit Moscato di Pantelleria “Miceli”

 15,50  13,50 Iva inclusa

Dal colore giallo oro brillante, questo vino, rivela ampio e suadente olfatto di arancia candita, dattero e fico secco, salvia, miele millefiori e sfumature iodate. Caldo e morbido al palato, ben sostenuto dall’acidità, giustamente sapido e con bel finale di caramello. Si Abbina con formaggi stagionati e saporiti, con pasticceria secca, oppure semplicemente solo.

Cantina: Miceli

Anno: 2014

Zona: Sicilia

Classificazione: DOC

Uve: Zibibbo

Gradazione Alcolica (% vol.): 15.0

Formato (cl.): 75.0

2 disponibili (ordinabile)

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Tanit Moscato di Pantelleria Miceli. La Miceli azienda vitivinicola si divide tra due cantine: quella di Sciacca e quella di Rekale, sull’isola di Pantelleria. I suoi vini raccontano il territorio e rivelano le proprie caratteristiche con profumi netti che riportano con estrema fedeltà, alla varietà delle uve utilizzate. Questo accade pienamente col Moscato di Pantelleria, piacevolezza allo stato liquido, un vino prodotto con uve Moscato di Alessandria, detto anche Zibibbo, che a Pantelleria viene allevato su viti ad alberello e vendemmiate tardivamente. Una volta raccolta l’uva, rigorosamente a mano così da selezionarne con cura i grappoli, una parte verrà lasciata appassire ulteriormente su graticci e, dopo la pigiatura, in fase di fermentazione, verrà aggiunto alcool di vino per aumentarne la gradazione.

Tanit Moscato Di Pantelleria Miceli DOC. Azienda Vitivinicola zona di produzione: Sicilia Contrada Rekale, isola di Pantelleria.

Olfatto: Rivela ampio e suadente olfatto di arancia candita, dattero e fico secco, salvia, miele millefiori e sfumature iodate.

Palato: Caldo e morbido al palato, ben sostenuto dall’acidità, giustamente sapido e con bel finale di caramello.

Abbinamenti: Con formaggi stagionati e saporiti, con pasticceria secca, oppure semplicemente solo.

Zona di produzione: Sicilia – Contrada Rekale, isola di Pantelleria

Uvaggio: Moscato d’ Alessandria (Zibibbo) 100%, esposizione dei vigneti: Terrazzati

Vinificazione: Raccolta in cassetta al giusto grado di maturazione, una parte delle quali viene posta ad appassire su stuoie di canna. Lavorazione controllata del mosto ottenuto. Aggiunta di alcool di vino a fine fermentazione. Durata contatto con bucce 48-72 ore. Fermentazione malolattica non svolta.

Affinamento: Vasca di cemento.

Invecchiamento: 1-2 anni

Temperatura e modalità di servizio: 14° C come aperitivo, sui formaggi e sul dessert 16-18° C come vino da meditazione.

AZIENDA

La Cantina Miceli nasce negli anni 30 quando il Comandante di Marina Ignazio Miceli smise di ammassare e trasportare, con la sua goletta Jasper vino sfuso siciliano da Castellamare del Golfo in diversi porti italiani e francesi. Mentre aprì una rivendita di vino in via Gagini, nel cuore di Palermo. Negli anni 60, in virtù della competenza, immagine, e passione per il vino il figlio Salvatore e il nipote Ignazio impiegarono queste ultime anche nel vigneto e in cantina iniziando a produrre in proprio.

Oggi la Miceli Aziende Vinicole produce i suoi vini tradizionali con uve pregiate e selezionate ed altri tra i quali Yrnm, Fiammato, Smodato figli di una vocazione innovativa e verità riferimento di mercato nelle proprie Cantine ubicate in Sciacca e Pantelleria.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.416 kg

Ti potrebbe interessare…

Non ci sono prodotti nel carrello