Luna di Notte Cellaro Vino Spumante

 12,00 Iva inclusa

Vino sapumante dal gusto secco, pieno, ben bilanciato, con note aromatiche tipiche del Grillo. Ottimo come aperitivo, da accompagnare a crostini di pesce, ideale a tutto pasto, si abbina benissimo con l’Aperol o il Campari Bitter. Da servire con tanto ghiaccio e una fetta di arancia.

Cantina: Cellaro

Anno: 2015

Zona: Sicilia – Sambuca di Sicilia (AG)

Classificazione: IGT Spumante Extra Dry

Uve: Grillo

Gradazione Alcolica (% vol.): 12.5

Colore: Giallo Paglierino

Formato (cl.): 75.0

3 disponibili

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Luna di Notte Cellaro. La particolarità di questo vino spumante Extra Dry prodotto in Sicilia è quella della raccolta delle uve grillo al chiaro di luna.

Luna di Notte Cellaro Vino Spumante Extra Dry Prodotto in Sicilia con Uve Grillo

Zona di produzione 

Sicilia – Sambuca di Sicilia (AG) zone collinari

Abbinamenti 

Ottimo come aperitivo, da accompagnare a crostini di pesce, ideale a tutto pasto, si abbina benissimo con l’Aperol o il Campari Bitter. Da servire con tanto ghiaccio e una fetta di arancia.

Profumo: netto, piacevole, elegante.

Colore: giallo paglierino

Sapore

secco, pieno, fragrante, ben bilanciato, armonico, con note aromatiche tipiche del Grillo; unite a note di lievito e mandorla dolce.

Perlage: fine e persistente.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6/8 °C

Il vino Cellaro prende il nome dalla Torre Cellaro; che è una costruzione che conserva intatto lo stile romanico in alcune aperture arcuate adibite e finestre. Sambuca di Sicilia, ieri Zabut, è una cittadina situata nella parte occidentale della Provincia di Agrigento tra le propaggini dei Monti Sicani. Fondata dall’Emiro Zabut intorno all’830, subito dopo lo sbarco degli Arabi in Sicilia, Sambuca presenta ancora vive le caratteristiche del periodo saraceno.

La Cantina Cellaro è stata fondata nel 1969 ed ha avviato l’attività nel 1972. Oggi consta di oltre cinquecento soci, che conferiscono uve sia autoctone che alloctone per la produzione di vini DOC e IGT. La Cantina ha una capacità ricettiva di oltre 220.000 ettolitri, con una superficie vitata di oltre 1.500 ettari. Tutte le uve dei vitigni Cellaro, si avvantaggiano delle straordinarie condizioni pedo-climatiche delle colline circostanti Sambuca che raggiungono i 700 metri slm. La Cantina Cellaro ha registrato negli anni una significativa crescita, legata alla capacità di innovazione ed ammodernamento degli impianti. I vitigni coltivati sono stati impiantati in terreno di medio impasto tendente all’argilloso e poggiati su una matrice calcarea.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.9 kg
Non ci sono prodotti nel carrello