In offerta!

Magnum Mille e una Notte Cassetta di Legno “Donnafugata” Lt 1.5

 138,00  109,00 Iva inclusa

Ampio, dal tannino carezzevole, il Mille e una Notte conferma la sua complessità ed eleganza, caratteristiche distintive di questo vino importante, portabandiera dei rossi di Donnafugata. Vino dal colore rosso rubino, al naso offre un bouquet avvolgente in cui spiccano le note di tabacco e cacao. Al gusto si ripropongono i sentori olfattivi, su un fondo fruttato di gelsi neri e ciliegia sotto spirito. Magnum in elegante cassetta di legno.

Cantina: Donnafugata

Anno: 2013

Zona: Sicilia – Contessa Entellina (PA)

Classificazione: DOP

Uve: Nero d’Avola ed altre varietà

Gradazione Alcolica (% vol.):  13.5 – 14.0

Colore: Rosso dalla grande struttura e complessità

Formato (Lt.): 1.5 Magnum

1 disponibili (ordinabile)

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Magnum Mille e una Notte Donnafugata in elegante cassetta di legno serigrafata. Vino rosso prodotto con uve Nero d’Avola, Petit Verdot, Syrah e altre uve. Zona di produzione Sicilia Sud Occidentale, Tenuta di Contessa Entellina e territori limitrofi. Il Mille e una Notte conferma sempre la sua complessità ed eleganza, caratteristiche distintive di questo vino importante, portabandiera dei rossi di Donnafugata.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Il Mille e una Notte presenta un bouquet ampio e avvolgente. Vino caratterizzato da note fruttate di gelso, mora e prugna e da sentori balsamici e speziati (noce moscata). In bocca è morbido e intenso, e sorprende per la grande finezza del tannino. Chiude una lunga persistenza. Il rosso portabandiera di Donnafugata si conferma icona di stile e di eleganza.

Magnum Mille e una Notte Donnafugata Lt. 1.5 in cassetta di legno. Prodotto con uve dei territori di Contessa Entellina. Vino Protagonista di una cena elegante e dei vostri momenti.

Cantina: Donnafugata

Zona: Sicilia

Uve: Nero d’Avola, Petit Verdot, Syrah ed altre varietà

Colore: rosso rubino, al naso offre un bouquet avvolgente.

VIGNETO

Allevamento e potatura:

Controspalliera, con pali in legno e fili in acciaio, potatura a cordone speronato, lasciando da 6 a 8 gemme per ogni pianta.

Densità impianto:

Da 4.500 a 6.000 piante per ettaro. Rese per ettaro: circa 40 q.li/ha.

CANTINA

Fermentazione:

In acciaio con macerazione sulle bucce per circa 12 giorni alla temperatura di 26-30°C.

Affinamento:

In barriques di rovere francese prevalentemente nuove, per un periodo di 15-16 mesi, e successivamente in bottiglia per circa 30 mesi.

Dati analitici:

Alcol 13.35 % vol. – acidità totale 6.2 g/l – pH: 3.58.

Longevità:

Oltre 12 anni.

VIVERE IL VINO

Cibo & vino:

Con piatti elaborati di carni rosse, maiale, agnello. Da provare anche su piatti saporiti di pesce. Servirlo in ampi calici, può essere stappato un paio di ore prima. Ottimo a 18°C.

Situazioni:

Protagonista di una cena elegante e dei vostri momenti più speciali ed importanti.

Arte e vino:

Il palazzo illustrato sull’etichetta è quello dove si rifugiò la regina Maria Carolina; in fuga da Napoli e fu la casa preferita dello scrittore Tomasi di Lampedusa a Santa Margherita Belice. Gabriella Anca Rallo – fondatrice di Donnafugata insieme al marito Giacomo – ne cattura l’immagine; e la incastona in un cielo da “Mille e una Notte” pieno di stelle e ricco di promesse. Il carattere forte e passionale ha ispirato ill mâitre chocolatier Ernst Knam; nella creazione della praline al “Mille e una Notte e peperoncino”.
Prima annata: 1995.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.4 kg
Non ci sono prodotti nel carrello