Catarratto Vigna di Mandranova 6 Bottiglie “Alessandro di Camporeale”

 108,00 Iva inclusa

Mix sapiente tra potenzialità del vitigno e peculiarità del territorio il Catarratto Vigna di Mandranova è un vino elegante, da stappare nei momenti speciali. Seducente e armonioso nel suo bouquet fruttato e floreale vi sorprenderà con il suo finale piacevolmente speziato e minerale.

Cantina: Alessandro di Camporeale

Anno: 2017

Zona: Sicilia

Classificazione: DOC biologico biologico

Gradazione Alcolica (% vol.): 13.0

Formato (cl.): 75.0 Confezione Cassetta di Legno 6 Bottiglie

Disponibile su ordinazione

Condividi questo prodotto:

Descrizione

Catarratto Vigna di Mandranova 6 Bottiglie in elegante Cassetta di legno. Questa confezione ti permetterà di non presentarti a mani vuote in un giorno speciale a casa di parenti ed amici. Vino Biologico Siciliano, nasce nella vigna più antica della tenuta, della famiglia “Alessandro di Camporeale” a un’altezza che sfiora i seicento metri sul livello del mare. Mix sapiente tra potenzialità del vitigno e peculiarità del territorio vino elegante da stappare nei momenti speciali. Seducente e armonioso nel suo bouquet fruttato e floreale vi sorprenderà con il suo finale piacevolmente speziato e minerale.

Catarratto Vigna di Mandranova 6 bottiglie “Alessandro di Camporeale”. Dall’antica vigna che sfiora un’altezza di 600 metri un Vino Biologico Siciliano in elegante cassetta di legno. Un regalo speciale per amici o parenti.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Colore:

Giallo paglierino solcato da riflessi verdolini brillanti.

Olfatto:

Il bouquet fruttato e floreale, con sentori di fiori bianchi, scorza di limone e mela verde. Quindi è completato da un finale speziato e minerale in cui emergono note di pepe bianco e pietra focaia.

Palato:

Nonostante l’ingresso ampio e la notevole struttura. Inoltre la spiccata acidità lo rende estremamente equilibrato e verticale. Sorprendente nella sua persistenza.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Tipologia: Bianco- DOC Sicilia – biologico

Vitigno: 100% Catarratto

Gradazione alcolica: 13% vol.

Bottiglie nell’annata: 4.000

Abbinamenti: Impareggiabile con gli spaghetti ai ricci di mare

Temperatura di servizio: 10 – 12°C

Calice: Calice medio a tulipano, per esaltarne il bouquet

Tipologia del terreno: Collinare, franco-sabbioso con buona presenza di scheletro

Altitudine: 580 metri s.l.m.

Anno di impianto: 1988

Zona di produzione: Contrada Mandranova, agro di Camporeale (PA)

Sistema di allevamento: Spalliera allevata a Guyot

Piante per ettaro: 4.000

Resa per ettaro: 70 quintali

Epoca di vendemmia: Ultima settimana di settembre con raccolta manuale e selezione dei grappoli

Pigiatura: Le uve, diraspate e raffreddate, vengono poi pigiate sofficemente in assenza di ossigeno

Fermentazione: 15 giorni circa a bassa temperatura (14-15 °C)

Affinamento: in vasca d’acciaio, 6 mesi sulle fecce fini a 10-12 °C

Affinamento in bottiglia: almeno 6 mesi a temperatura controllata (18° C)

PALMARES

GUIDA AI SAPORI E AI PIACERE DI SICILIA 2018 “LA REPUBBLICA”
Catarratto Vigna di Mandranova 2015 -Miglior vino

GAMBERO ROSSO – VINI D’ITALIA
Catarratto Vigna di Mandranova 2016 – Tre Bicchieri

THE WINE HUNTER AWARD
Catarratto Vigna di Mandranova 2016 – Bollino Rosso

Informazioni aggiuntive

Peso 12 kg
Non ci sono prodotti nel carrello